Insorgi!

Insorgi, fine di un’epoca

quanto ci metti a destarti?

Il mio cuor si strugge per l’attesa della fine

e c’è troppa aria qui che mi fa soffocare.

E che vita è di distruzione

se non vi si sa poi porre un punto?

Capaci di ogni crudeltà

incapaci di razionalità

incapaci di distruggere noi stessi

che crudele destino ci attende dunque

di sofferenze che non patiremo mai

di sofferenze che a noi non son mai capitate

di sofferenze certamente meritate.

Vorrei io stesso che finisse qui

quest’elogio alla follia

alla vendetta su chicchessia

e vorrei andarmene via

verso un cielo troppo dannato

anche per poter accogliere

le nostre anime oscure,

——fiere

———————–nere.




Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: