Animincatenate – poesia

Impossibilitate a cedere

anime colpite da esule commozione

senza sapere a chi credere

se al divieto o all’emozione.

Catena d’oro in fiamme

Arde le carni inermi,

lega gli spiriti sino al soffocamento

deturpa l’istinto sino al cedimento.

E ancora soggiungono altre catene

di lino e di seta,

dolci sulla pelle come baci di demoni

e provocanti come sorrisi di angeli.

E mentre l’anime si stringono

In un abbraccio letale,

la voluttà le uccide privandole del corpo

sfregiato dalle catene traditrici;

ma l’amore è tale che tra le fusa delle stelle

raggiunge la sommità del cielo con un grido.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: