Invocazione del demonio

SPIRITO (LUCIFUGHE ROFOCALE)

Eccomi, che mi domandi? Perchè tormenti il mio riposo? Non mi percuotere più con questa terribile bacchetta.

DOMANDA ALLO SPIRITO (POSTA DA RE SALOMONE)

Se tu fossi comparso allor quando ti chiamava, non ti avrei percosso: pensa che se tu non mi accordi quel che ti dimando, io ti tormenterò eternamente.

RISPOSTA DELLO SPIRITO

Non molestarmi e non disturbarmi di più, dimmi al più presto quello che mi domandi.

DOMANDA ALLO SPIRITO

Io ti comando che tu venga a parlarmi due volte tutti i giorni della settimana di notte tempo sia a me, o a quelli che avranno il presente libro, che tu approverai e firmerai. ti lascio la volontà di scegliere le ore che più ti convengono, se però non vuoi approvare queste qui sotto segnate, cioè: Il Lunedì alle 9 ore ed a mezzanotte. Il Martedì alle 10 e ad un’ora. Il Mercoledì alle 11 e alle due. Il Giovedì alle 8 ed alle dieci. Il Venerdì alle 7 della sera, ed a mezzanotte. Il Sabato alle 9 della sera, ed alle undici. Di più ti comando di darmi il tesoro più vicino, e ti prometto per ricompensa la prima moneta d’oro o d’argento che io prenderò tutti i primi giorni d’ogni mese. Ecco quello che io ti dimando.

RISPOSTA DELLO SPIRITO

Io non ti posso accordare quello che tu mi dimandi, se non a questa condizione e a niun altra. Che tu ti doni a me da qui a cinquant’anni per far del tuo corpo ed anima quello che mi piacerà.

DIMANDA ALLO SPIRITO

Io vado a perquotere te e tutta la tua comitiva per la potenza del grande Adonay, se non mi accordi al più presto quello che ti dimando.

RISPOSTA E CONVENZIONE DELLO SPIRITO

Non mi percuotere più: io ti prometto di fare tutto quello che vorrai. Due ore di notte d’ogni giorno della settimana, cioè: il Lunedì alle dieci ore ed a mezzanotte; il Martedì alle undici e ad un’ora; il Mercoledì a mezzanotte ed alle due; il Giovedì alle otto ed alle undici; il venerdì alle nove della sera ed a mezzanotte; il Sabato alle dieci e ad un’ora. Io approvo pure il tuo libro e ti do la mia firma in pergamena che l’attaccherai in questo libro per servirtene nei bisogni; mi sot tometto anche di comparirti davanti tutte le volte che sarò chiamato allorquando aprirai il libro, e che sarai purificato, e che avrai la terribile bacchetta fulminante, e che avrai composto il gran circolo cabalistico, e pronunziondo il motto Rofocale ti prometto di comparire e trattare all’amichevole con te e con quelli che avranno questo libro, in cui siavi la mia propria firma, mentrecchè mi chiameranno in regola la prima volta che avranno bisogno di me. M’induco pure a darti il tesoro che mi dimandi, purchè guardi il secreto per sempre: che tu sii caritatevole verso i poveri; che tu mi dii una moneta d’ora o d’argento tutti i primi giorni d’ogni mese; e se tu manchi sarai a me per sempre.

Questa è una parte della “Chiave di Salomone” che vi ho citato per curiosità mia e spero vostra🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: