Triste inignoranza

Oh triste, oh malinconica virtù perversa,

mi fa spiacere abbandonarti sulla spiaggia

del qualunquismo, ma vedi anche tu che

così non si può continuare, tu mi fai impazzire,

e ‘l mondo urlare. Or m’invento un neologismo,

per pianger senza esser udito, e glorifico te,

oh eterna e triste inignoranza.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: