Donne, Uomini e Piante

Ultimamente ho vagato spesso per forum e blog di piante, essendo un appassionato, e ho notato una cosa alquanto interessante. Parrebbe che le donne e gli uomini differiscano prediligendo non solo generi diversi di piante, ma anche sviluppando peculiari “feticismi”. Partiamo dal fiore: le donne amano i fiori, ma forse perché si tratta un po’ di una sorta di tradizione, e li amano immedesimandosi in essi, ma lasciandogli una sorta di indipendenza. Per la donna il fiore è il fiore, non il frutto del lavoro di una pianta, è il fiore, e va rispettato come tale, quasi fosse un’entità esterna. Gli uomini invece sono maggiormente interessati dal processo creativo, dalla bellezza della forma. Per l’uomo il fiore è il risultato di un duro lavoro da parte della pianta, e forse per questo molte volte pare che agli uomini questo interessi poco. La foglia rientra nei particolari della natura forse più apprezzati dall’uomo, e meno dalla donna. Il lavoro della foglia è sacro, è il motore estetico e funzionale del sistema pianta, ed è immutabile. Forse le donne si immedesimano nel fiore che tendendo a perdere dopo poco la sua bellezza ricorda un po’ l’universo femminile, l’uomo invece vede nella foglia l’illusoria eternità del suo essere, il predominio, quand’anche la pianta è “secolare”, sul sistema. Il profumo è una cosa che sembra interessare in misura assai maggiore la donna, infatti se quest’ultima dovrà decidere tra un buon profumo ed un fiore meraviglioso è probabile che opterà per il profumo. Per l’uomo il profumo è qualcosa di poco attraente, una sorta di superfluo; sappiamo ovviamente tutti che non è così, il profumo è implicato nel processo di riproduzione ed impollinazione della pianta, ma forse anche per questo è giusto che le donne riescano ad apprezzarne maggiormente la bellezza. Infine, la struttura: la donna è attratta dalle strutture fogliari e dei fiori del tipo affusolato, rampicante, minuto. L’uomo da strutture ampie, ben marcate, imponenti, o peculiari. la passione maschile per il particolare non è da sottovalutare. E’ una cosa che le donne magari tendono a vedere maggiormente nell’artificiale e nell’artificioso, nella cura di sé, ma è anche una cosa che l’uomo riesce a cogliere con più scaltrezza nella natura e  nelle strutture complesse. Forse molti uomini appaiono così poco interessati alle piante per disinformazione, mentre una donna può arrivare ad amare anche un “volgare” tulipano, un geranio. La prova di questa affermazione sta, come detto in incipit, nei blog e nei forum presenti sul web. Le piante carnivore, ad esempio, risultano particolarmente amate dal genere maschile. Le orchidee invece sono una cosa prevalentemente femminile, anche se bisognerebbe precisare una cosa: ovvero, riprendendo quanto detto in precedenza, la bellezza e la catalogazione sono una cosa femminile, i processi riproduttivi e le strutture fogliari maschile. Strano, processi riproduttivi? Allora quanto detto in precedenza non è sempre vero? No, è generalmente vero, ma si è anche detto che l’uomo è attratto da processi meccanici, da strutture, e nel caso delle orchidee la riproduzione è una vera sfida, un processo complesso e laborioso, che veramente può andare ad interessare un uomo. Eppure un uomo non guarderà mai alla bellezza di un fiore come una donna: per la donna è un fiore e basta, meraviglioso, e fiore; per l’uomo una sorta di  prova, un periodo transitorio della pianta. Le piante del genere arisaema ad esempio sembrano essere una cosa veramente solo del genere maschile, data la peculiarità dei fiori (che non appaion nemmeno come tali) e la loro bellezza non immediata, ma meccanica: una bellezza che risiede nella forma e non nel concetto di forma stesso.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: